Caro Karma ti scrivo

19 Mar

Così mi c’incazzo un po’. Perché qualcosa è andato storto, qualcosa non ha funzionato. Un problema di ricezione, probabilmente. Forse non c’è campo, non so. Forse un’interferenza, chissà. Fatto sta che non ci siamo capiti. No, mio caro Karma. Non ci siamo proprio capiti.

Ho avuto i muratori a casa per buona parte del tempo. E non era previsto. No, non era previsto. Sarebbero dovuti venire più tardi, con il buon KronaKus (che poi sarei io) già tornato a Milano. Invece no. Hai fatto in modo di far anticipare i lavori, quando io me ne stavo ancora lì a bighellonare, a riprendermi dal mio cazzo di cambio di vita. Ma credevo fossimo d’accordo, io e te. Pensavo di essere stato chiaro. Cosa non hai capito della frase: “Me ne torno a casa mia per una settimana perché ho bisogno di staccare e di riposarmi“?!

Caro karma ti scrivo

5 Risposte to “Caro Karma ti scrivo”

  1. Nichirenelena. giovedì, 20 marzo 2014 a 0:04 #

    “Caro signorino Kronakus, tu hai fatto tanti cattivi pensieri e questo (nonono!!!) non si fa per nessuno ragione. Per questo ho deciso di punire il tuo riposo! E soprattutto ricorda che al karma nessuno èuò dar ordini! Cari saluti, il tuo karma”.

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: