Powers

21 Mar

Da grandi poteri derivano grandi responsabilità. Per questo se sai una cosa che gli altri non sanno la devi dire. La devi esternare. Se puoi metterci una pezza non puoi esimerti dal farlo. E se il tuo potere è saperne di supereroi più di Stan Lee devi correggere il tiro, se ti accorgi che sul giornale per cui lavori si parla di mutanti in modo improprio in un pezzo dedicato una nuova serie tv. Non tutto il multiverso è paese. La parola mutanti non esprime soltanto il concetto di personeconsuperpotéri. Non è la definizione corretta. Mutanti sta per personeconsuperpoterichesononatecosì. Che è ben diverso. Le persone che invece subiscono una metamorfosi a posteriori (che sia per un incidente radioattivo o per un ragno geneticamente modificato che non aveva un cazzo da fare se non morderti il culo), sono un’altra cosa. Puoi chiamarli superumani, metaumani, o più semplicemente mutati. Senza la enne. Ma non mutanti.

Ho trascorso dieci minuti della mia preziosa esistenza a tentare di farlo capire qui in redazione. Ma niente da fare. Sono troppo nerd per fare questo lavoro.

Annunci

5 Risposte to “Powers”

  1. valetanto giovedì, 21 marzo 2013 a 20:30 #

    io passo la mia esistenza (idem i miei colleghi) a tentare di far capire la differenza tra cartoni animati e fumetti… ma niente da fare!
    ogni volta che mi pongono la fatidica domanda
    “che lavoro fai?”
    “l’animatrice, non turistica (e già là devo sempre precisare) cioè faccio i cartoni animati” “ah che bello fai i fumetti!”
    e vabbè, ce tocca… ^^’

    Mi piace

  2. Fuffa lunedì, 25 marzo 2013 a 11:43 #

    MUTATIS MUTANDI….
    http://it.wikipedia.org/wiki/Mutante_(finzione)

    il termine non nasce con Stan Lee e la Marvel, c’era già prima. Così come il verbo arriva prima dei fumetti (anche se i disegni dei cavernicoli possono essere scambiati per tali.. 😉 ). Il fatto è mio caro KronaNerds che a volte ci si affeziona alle convinzioni pensando che il mondo sia il proprio presente e la propria visione di esso, magari circoscritta alle letture cui siamo legati, attaccati a una convinzione che non è legge universale scritta sulle tavole (e ridagli con ‘sti fumetti). Te lo contesto e continuerò a farlo 😛

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: