Ano sabbatico

16 Ott

Di fronte alla redazione c’è una delle tante sedi universitarie della zona. Un ragazzo esce dal portone principale. Dal nulla si leva un coro di gente impazzita. Così, all’improvviso. Cantano. Cantano tutti. E lui subisce.

Dottoooree.. dottoooree… dottore nel buco del cul!!















MA LI SENTIII?! TORNA DENTRO, STRONZO! TORNA DENTRO, ALMENO TU, FINCHE’ SEI ANCORA IN TEMPO!! NON SAI COSA TI ASPETTA, QUA FUORIII!!!

Niente. E’ uscito. E dire che quella canzone del cazzo era già un bell’indizio.

Annunci

Una Risposta to “Ano sabbatico”

  1. icittadiniprimaditutto martedì, 16 ottobre 2012 a 18:52 #

    Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: