Tv Sorrisi & Scazzoni

28 Lug

Quattro anni fa lo sclero in una redazione di provincia. Quattro anni dopo lo sclero in una redazione nazionale. Ognuno ha il suo modo di fare carriera.

In realtà è ancora tutto relativamente tranquillo, ma per la prima volta in due settimane mi sento davvero dentro al vortice che tutti chiamano in quel modo così buffo. Con quella parola che non riesco mai a ricordare, tanto mi è stata estranea fino a poco tempo fa. Ah sì. Lavoro.

Sento una volta per tutte di esserci davvero finito in mezzo. Sto proprio diventando grande (cazzo, ho quasi trent’anni!). Di pari passo sento anche lo stress della cosa, ma dicono sia tutta salute. Che se ne va. Però in fondo è uno stress buono, che è più che altro un senso di continuità, cosa che prima non avevo di certo modo di provare. Collaboravo da casa una tantum. Ed ero al verde. Adesso è tutta un’altra storia. A parte il colore.

Quattro anni fa lo sclero in una redazione di provincia. E’ lì che è nato questo blog. Quattro anni dopo un compleanno a base di uno sclero soft e in fase ascendente. Volevo festeggiare il quarto giro di boa di questo diario raccontandovi l’inizio delle vere pressioni. Ma no. Son quasi le due e domani ho un treno per il mare. Ve lo racconterò lunedì. Io intanto festeggerò tra le onde.

Annunci

18 Risposte to “Tv Sorrisi & Scazzoni”

  1. icittadiniprimaditutto sabato, 28 luglio 2012 a 11:04 #

    Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

    Mi piace

  2. S.G. mercoledì, 1 agosto 2012 a 1:25 #

    Auguri, anche se tremendamente in ritardo e complimenti! Spero che a breve lei possa ribattezzare questo blog eliminando l’appellativo di “aspirante”, o lo manterrà per senso di umiltà a simboleggiare l’eterno divenire nella sua occupazione e magari un po’ di falsa modestia? Magari sì, anche in onore dei “bei? (dipende)” vecchi tempi. Queste poche “righe”, non fraintenda, so che è un burlone “doppiosensista”, mi hanno davvero colpito, ho avuto dei flash, ripercorso alcune delle sue tappe, non solo lavorative, anzi perlopiù extralavorative. Quattro anni fa era tutto diverso, sembrano pochi quattro anni, ma ne sono cambiate di cose! Prima di tutto noi, fisicamente, da qualche foto i cambiamenti si notano, magari sfumati, ma ci sono. Il mondo che mutamenti ha subito: Arrigoni che non esporterà più il made in Italy nel mondo, quello più apprezzato, l’umanità; Valentino Rossi che non vince nemmeno se gli altri si fermano in autogrill per un Camogli; Lucio Dalla che non possiamo più apprezzare dal vivo; Jobs che ha lasciato per sempre la sua azienda ad altri amministratori che sfruttano dipendenti cinesi al suo posto; Marchionne che conquista l’America, ma fa di tutto per portare l’Africa in Italia; la Juve in prima pagina per comportamenti sleali, quando uno proprio non ci sta a perdere; gli azzurri eliminati agli europei di calcio dalla Spagna, che lezioni di calcio; la TAV era una sigla sconosciuta che preoccupava solo pochi montanari piemontesi, ora mette daccordo tutti i partiti parlamentari, piatto ricco mi ci ficco; il mio portafogli eternamente a dieta e il mio sguardo talvolta cinico, ma fiero sulla realtà; la mia storia d’amore a cui manca veramente poco per raggiungere la maturità agognata; le solite raccomandazioni di una madre apprensiva e i bofonchi sempre più irritanti di un padre che invecchia, ma purtroppo non è un vino; gli Italiani che si lamentano del “Governo ladro” e rimpiangono la/e lira/e, tuttosommato il passato è stato più clemente con il Belpaese; l’instabilità nel Medio-Oriente, guerre nuove, ma stesse cause e mandanti; gli amici e la città sempre uguali. No, forse non è cambiato poi molto, parafrasando Don Fabrizio di Salina “Tutto cambia affinché nulla cambi”, ma sta a noi realizzare i nostri sogni, difendere la dignità e dare un senso ai compleanni. Ho sicuramente allargato la prospettiva del tuo post, come si diceva a scuola sono andato fuoritraccia, ma io la traccia l’ho seguita e mi ha regalato questa visione, sarà che si avvicina anche il mio compleanno, sarà l’ora tarda, ma le tue parole mi sono piaciute davvero e hanno fatto scontrare tra loro i miei neuroni. Come si dice: 100 di questi giorni? Beh sarebbero meritati, specialmente se suscitano sensazioni positive. Ancora auguri K., i più sentiti.

    Mi piace

    • kronakus giovedì, 2 agosto 2012 a 1:16 #

      Mister “mifirmoconleiniziali”, grazie. D’altronde, al di là della fiction che prevale un po’ in questo blog, io e lei abbiamo condiviso parte di questo percorso, perlomeno indirettamente. Mi hanno detto che oggi è il suo compleanno, e il suo è vero, mica come il mio. Che su Facebook credono sia mia davvero, quella data. Da riderci.
      Il tempo cambia, e il tempo ci cambia. Ma volendo il tempo si cambia pure. Abbiamo uno strano superpotere, quello della scelta. Sfruttiamolo. Mi saluti sua madre e pure suo padre, che se dovesse leggere questo suo commento temo reagirebbe con durezza, fino a ritrovarsi con due figlie e non più con una soltanto. Si goda la giornata e tutto quel che seguirà.

      KK

      Mi piace

      • S.G. giovedì, 2 agosto 2012 a 16:07 #

        Concordo pienamente con la sua replica e mio padre è già a conoscenza dei miei giudizi critici, forse non li ho esternati in modo così “cinicamente divertente”, ma un’idea se l’è fatta. Poverino! Se sapeva quel giorno magari avrebbe imbracciato la doppietta e sparato alla cicogna! 😉 Grazie ancora per il messaggio ricevuto in notturna, davvero una bella sorpresa, ancora rido!

        Mi piace

  3. itesoridiamleta giovedì, 2 agosto 2012 a 11:31 #

    Il lavoro vero,…che sogno! 😛 Sei stato fortunato 🙂

    Mi piace

  4. itesoridiamleta giovedì, 2 agosto 2012 a 11:34 #

    ti ho mandato l’amicizia su facebook ma mi dice che hai raggiunto il limite di amici,…no è che potresti cancellarne uno per farci entra me, così parliamo un pò? chiedo troppo? 😛

    Mi piace

    • kronakus venerdì, 3 agosto 2012 a 1:06 #

      lo farei volentieri, peccato che sono oltre 700 quelli da cancellare…

      Mi piace

      • itesoridiamleta sabato, 4 agosto 2012 a 13:39 #

        come mai non hai fatto un pò di pulizia?

        Mi piace

        • kronakus lunedì, 6 agosto 2012 a 14:42 #

          perché sto già facendo pulizia nel mio account vero, ed è una cosa piuttosto laboriosa…

          Mi piace

          • itesoridiamleta mercoledì, 8 agosto 2012 a 9:57 #

            quindi ne hai uno vero e uno falso, tipo doppia personalità 😛

            Mi piace

            • kronakus mercoledì, 8 agosto 2012 a 12:15 #

              nonsonopàzzo!nonsonopàzzo!nonsonopàzzo!nonsonopàzzo!nonsonopàzzo!nonsonopàzzo!nonsonopàzzo!nonsonopàzzo!nonsonopàzzo!nonsonopàzzo!nonsonopàzzo!nonsonopàzzo!nonsonopàzzo!nonsonopàzzo!….

              Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: