Preservativo bucato

8 Feb

E’ tutto così irreale. Surreale. Tornare a giocare al piccolo giornalista dopo l’ennesimo week-end casalingo. L’ennesimo, sì, ma con una variante. Una variante enorme. Che mi pesa come una piuma grande quanto un macigno. Quanto il vuoto che sento dentro. Un senso di privazione. Perché sì, mi hanno privato di lei. La mia gatta è morta. Ed è tutto così irreale. Surreale. E tornare a giocare al piccolo giornalista mi sembra più inutile di un preservativo bucato.

Annunci

2 Risposte to “Preservativo bucato”

  1. coky martedì, 9 febbraio 2010 a 23:51 #

    quando qualcuno ci lascia è sempre doloroso..sono passati tre anni da quando è morto il mio cane..eppure sembra ieri….
    si ti sembra tutto inutile..vuoto,surreale..ma se non avessi questa passione di giocare al giornalista,ora cosa faresti?Ed io come farei a scriverti parole si consolazione! Col tempo soffrirai meno.

    Mi piace

  2. kronakus giovedì, 11 febbraio 2010 a 20:21 #

    tutto è conseguenza di tutto.
    col tempo soffrirò meno, ma non la dimenticherò mai.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: